cosa è Sixth Continent
,

Cosa è Sixth Continent

Partenza ufficiale in Italia per Sixth Continent la nuova piattaforma di Profit Sharing che introduce una formula innovativa per fare acquisti risparmiando.
Fabrizio Politi ideatore e fondatore di Sixth Continent in questa intervista presenta le caratteristiche e i vantaggi e le prospettive del nuovo modo di fare acquisti.
cosa è Sixth Continent
Come è Sixth Continent e come funziona.

l’utente che deve fare acquisti si registra prima sul sito dove acquisterà prima le gift card i buoni benzina e buoni e per i supermercati con i quali andrà a pagare i suoi soliti acquisti.

Perché lo fa? Perché cosi facendo avrà a disposizione un credito extra per la prima volta nella sua vita per comprare questi coupon queste carte prepagate quindi su Sixth Continente l’utente con i crediti in più che si trova può acquistare le shopping card di qualsiasi brand di qualsiasi servizio è il prodotto che già comprava ma cosi facendo potrà risparmiare e anche Guadagnare.

Ad esempio sul nostro sito Sixth continent si possono acquistare piu del 90% delle card delle stazioni di carburante, abbiamo 80% dei supermercati persino la possibilità di pagare i bollettini Rav Mav quindi si immagini questo credito si sconti ne diventa veramente un denaro in più nella famiglia dell’italiano.
Facciamo un altro esempio: Il consumatore italiano abbia deciso di acquistare un paio di jeans della Carriera ad esempio anziché acquistarlo direttamente in negozio o sul loro sito, prima passa sul Sito Sixth Continent ne acquista una shopping card carrera jeans e la utilizzerà poi per andare a pagare il suo acquisto online o nei negozi, qual è il vantaggio che l’utente avra con Sixth Continent? se compra 100 euro di shopping car per fare i suoi acquisti da carriera, questo riceverà 20 euro indietro che può spendere come vuole ad esempio per far benzina per comprarsi un buono per lo shopping online per comprarsi una carta per andare al supermercato quindi con i suoi semplici acquisti ottiene dei crediti con i quali compra altre carte anche per pagare i beni primari persino per pagare i bollettini quindi si immagini comprando un paio di jeans o 20 euro per far benzina è eccezionale.

Bene questo è molto semplice noi come tutte le altre aziende come facebook come google anzi loro non fanno transazioni ma come un ecommerce tradizionale che ha un profitto per ogni transazione noi anziché tenere il 100% del profitto nelle nostre mani, il 70% lo dividiamo tra gli utenti. Solitamente il 50% del profitto di ogni singola transazione lo diamo come credito premio all’utente che ha effettuato l’acquisto il 20% lo dividiamo in parti uguali tra tutti gli utenti che viene distribuito tutte le mattine in tutto il mondo, negli stati uniti dove poi c’è la società americana e anche in india e adesso siamo scesi in con la pubblicità anche in italia.

L’esperienza italiana è stata eccezionale e più di quello che pensavamo perché quando non eravamo ancora ufficialmente partiti già 15 mila persone facevano acquisti ricorrenti tutte le settimane su Sixth Continent.

La differenza tra gli stati uniti all’italia è che gli stati uniti è stata un pochino più rapida, cioè l’utente appena si iscrive inizia a fare acquisti immediatamente in italia attende qualche giorno qualche settimana ma poi i risultati sono ottimi anche qua in italia, noi pensiamo e stiamo lavorando per raggiungere un milione di utenti entro dicembre 2018 e il fatturato dovrebbe superare i 100 milioni considerate che il 20% nel nostro fatturato viene ridistribuito come credito premio agli utenti significa che gli utenti italiani hanno a disposizione l’opportunità di risparmiare  ISCRIVENDOSI GRATUITAMENTE al nostro sito online e facendo passare il loro acquisto attraverso il sito Sixth Continent, di dividersi 20 milioni in crediti.

GUARDA IL VIDEO

Commenti

commenti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *